Fiat, Uliano: “Attendismo rischia di erodere fette di mercato”

“Soffermarsi sul passato non serve. Noi attendiamo l’incontro del 30 ottobre con Marchionne e ci aspettavamo anche una spinta del governo per capire se, sull’investimento di Mirafiori, confermato e pronto, c’e’ gia’ un modello per l’export, ossia il Suv”. Cosi’ il responsabile auto della  Fim, Ferdinando Uliano, al tavolo di confronto con il governo.  L’attendismo, inoltre, dice ancora, sopratutto su Melfi e Cassino, “rischia di erodere fette di mercato”. (Adnkronos)