Fca Melfi, Uliano: sceneggiata Fiom contro accordo

DSCN2069-620x400Nella giornata di oggi si sono svolte le assemblee per illustrare ai lavoratori l’intesa raggiunta nella serata di ieri, che trasforma le nuove assunzioni di 1000 giovani lavoratori in contratti a tempo indeterminato e che istituisce una nuova turnazione con un incremento medio di 120 euro mensili. “In tutte le assemblee – denuncia il segretario nazionale della Fim Cisl, Ferdinando Uliano – i delegati Fiom hanno organizzato sistematicamente delle contestazioni con i propri militanti, simulando con gli stessi una votazione farsa, facendosi riprendere con i telefonini. Non solo la Fiom ha contrastato gli accordi che hanno portato gli investimenti a Melfi, ma oggi, come fosse un centro sociale, ha organizzato questa pseudo contestazione mettendo in pericolo le prospettive future dello stabilimento lucano e le nuove mille assunzioni. Di questo la Fiom è consapevole? A che gioco sta giocando questa Fiom?”.

Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Pin on Pinterest0Email this to someone