La Fim vince le elezioni Rsa alla Pmc di Melfi

Successo della Fim Cisl alle elezioni per il rinnovo della Rsa alla Pmc, una delle più importanti aziende dell’indotto Fca di Melfi che dà lavoro a quasi 180 addetti. Il sindacato metalmeccanico della Cisl, con il 70 per cento dei voti, ha raddoppiato i propri delegati rispetto alla passata consultazione passando da uno a due. L’altro delegato è andato alla lista del Fismic. Il segretario generale della Fim Cisl, Gerardo Evangelista, commentando a caldo i risultati delle elezioni, si è complimentato con la squadra guidata dai segretari Giovanni Ottomano e Sebastiano Valiante per l’ottimo risultato conseguito. Evangelista ha anche ringraziato i lavoratori per la fiducia accordata alla lista della Fim, “una fiducia che vogliamo ripagare con i fatti. L’indotto resta un risorsa fondamentale – ha concluso Evangelista – per consolidare la crescita di tutto il settore automotive lucano”.